Giornale della vela

Giornale della vela

Nell' edizione del 6 Aprile, anche il giornale della vela parla di noi.

Si chiama Flipper ed è la prima maniglia pieghevole per winch: l’idea è stata sviluppata da due italiani, potrete vederla in anteprima al TAG Heuer VELAFestival

C’è una grande anteprima dal TAG Heuer VELAFestival, nel mondo degli accessori. Si chiama Flipper, è stata inventata da due italiani (i fondatori di easysea, startup innovativa) ed è una manovella per winch unica nel suo genere. Il suo vantaggio è che non dovrete mai toglierla dal verricello, perché è pieghevole. Avete capito bene, si piega su se stessa in tre parti: se non la usate vi basterà lasciarla montata, quando vi serve basterà aprirla in poche semplici mosse. Eliminando totalmente il rischio – concreto – di perderla in acqua durante i momenti concitati.

Il peso è di 579 grammi: chiusa ha una lunghezza di 145 mm, aperta 205. C’è anche la possibilità di sistemare il pomello in orizzontale per avere una maggiore leva, in questo caso la lunghezza è di 305 mm.

Una volta in porto, non vi resta che smontare Flipper e inserirla nella sua sacca di neoprene, che funziona anche da copriwinch. Vi invitiamo a scoprirla al TAG Heuer VELAFestival, dal 2 al 5 maggio, a Santa Margherita Ligure: sarà disponibile al pubblico online dal 2 maggio e il VELAFestival costituirà l’evento di inaugurazione del prodotto.

All comments

Leave a Reply