Come Ricordare i nomi dei #venti ?

Come Ricordare i nomi dei #venti ?

Trucco per ricordare i venti principali

I nomi dei venti derivano dal fatto che anticamente la rosa dei venti veniva rappresentata vicino all'isola di Malta che pertanto diveniva il punto di riferimento per indicare la direzione del vento. Inoltre le navi erano spinte da venti provenienti da poppa, dunque, da quella posizione, le navi provenienti da Nord-Est arrivavano dalla Grecia (grecale), quelle provenienti da Sud-Est venivano dalla Siria (scirocco) da Sud-Ovest dalla Libia (Libeccio) da Nord-Ovest le navi provenivano dalla Magistra Roma (maestrale).

Premesso questo, si può ricorrere a un piccolo stratagemma per ricordare velocemente tali nomi:

 - i venti dalla direzioni principali sono la Tramontana da nord, Levante da est (dove si "leva"il sole), Ostro o vento del mezzogiorno quello da sud,  Ponente è il vento che soffia da Ovest (il sole si "pone" cioè tramonta). E questi sono semplici e tutti li conoscono.

- i venti dalle direzioni intermedie sono quelli richiamati nelle iniziali da questa parolina Gre-Sci-Li-Ma che riporta le prime tre lettere dei nomi dei venti indicati sulla rosa in senso orario: Grecale- Scirocco-Libeccio-Maestrale.

 

Di solito pronunciando più volte la parolina GRE - SCI - LI - MA anche i più smemorati ricordano facilmente i venti e le direzione di provenienza.

 

All comments

Leave a Reply